Conti correnti

WoW: l’app di CheBanca per il mobile payment

mobile banking

Che Banca, istituto bancario leader nel settore del banking online, ha lanciato la sua nuova app per smartphone: ‘WoW’.

Il nuovo Wallet firmato ‘Che Banca’ è stato progettato per potersi adattare a dispositivi mobili iOs, Windows Phone e Android. Concretamente, ‘WoW’ consente di eseguire pagamenti direttamente dal proprio telefono cellulare di ultima generazione, in maniera veloce, semplice e sicura.

Attraverso l’app ‘WoW’ è possibile pagare con il proprio smartphone bollettini bancari – sia premarcati che bianchi – trasferire denaro a terzi ed effettuare ricariche telefoniche. WoW’ lavora in simbiosi con Paypal, il colosso californiano dei pagamenti online.

Paypal consente infatti di inviare importi, anche di entità modesta, gratis ad altri utenti titolari di un conto, in una svariata quantità di valute, tra cui euro, dollaro statunitense, yen, franco svizzero, sterlina britannica e peso messicano.

La nuova app di Che Banca è stata concepita ovviamente per i clienti del gruppo bancario ma è comunque disponibile anche per chi non è titolare di un conto corrente. Infatti, dato che il sistema si appoggia a Paypal, è sufficiente essere titolari di un account dell’azienda californiana.

Nello specifico, come suggerisce del resto il nome, un ‘wallet’ (conosciuto anche come ‘mobile wallet’), è letteralmente un ‘portafoglio virtuale’. In altre parole, si tratta di uno strumento disegnato per poter fondere assieme vari sistemi di pagamento (carte di debito, account virtuali, carte prepagate) per poter eseguire in completa sicurezza e comodità una vasta gamma di transazioni. I vantaggi principali dei ‘mobile wallet’ sono rappresentati dal fatto che le operazioni possono essere eseguite in mobilità, senza la necessità di doversi recare ad uno sportello bancario né di dover disporre di un computer connesso ad internet.

Conto Corrente CheBanca! »

È infatti sufficiente un semplice smartphone con connessione dati o possibilità di accesso alla rete wireless. La sicurezza dell’operazione è garantita dal sistema crittografato di ultimissima generazione, che impedisce l’accesso ai dati sensibili del cliente da parte di malintenzionati, minimizzando così il rischio di frodi.

Che Banca ha comunicato che utilizzare l’app ‘WoW’ non prevede nessun tipo di costo; tuttavia per alcune operazioni possono essere applicate tariffe e commissioni, come del resto per qualsiasi altro sistema di pagamento.

L’istituto di credito, resosi celebre per il suo conto a zero spese ‘Yellow‘, ha reso disponibile in rete una guida dettagliata per l’utilizzo della sua nuova app, scaricabile gratuitamente dalla pagina web di Che Banca.