Unicredit: carte di credito

Possedere una carta di credito UniCredit significa affidarsi ad uno degli istituti bancari più longevi in Italia ed in Europa, operante in 17 Paesi europei. Recentemente il gruppo si è aggiornato e si è messo al passo con i tempi, garantendo ai propri clienti la possibilità dell’Internet Banking, e di app scaricabili se si vuole operare in mobile con smartphone e tablet. Rinnovati anche conti e carte di credito, con l’apertura a diverse fasce di persone. Per quanto riguarda le carte di credito, ecco una panoramica per orientarsi meglio.

Carta Flexia Classic

Per le piccole spese di tutti i giorni o gli acquisti più importanti, ma anche in situazioni di viaggio, UniCredit ha pensato alla carta Flexia Classic.

Si tratta di una carta di credito revolving riservata ai titolari di un conto UniCredit che può essere rimborsata in tre modalità diverse (a discrezione del cliente): a saldo, in una soluzione unica da versarsi il mese successivo all’acquisto; a saldo rateizzato per uno o tutti gli acquisti, con importi variabili (da 250 fino a 5 mila euro) a partire da tre e fino a venti rate; oppure tutto a rate, come richiede normalmente la modalità revolving.

La carta Flexia Classic ha un canone annuo di 35 euro circa e consente di fissare anche i limiti di spesa (si parte da 1000 e si arriva a 5 mila euro). La sua durata, infine, dipende dal circuito a cui si appoggia: cinque anni per Mastercard e tre anni per Visa.

Prodotto
Caratteristiche e promozioni
Attivazione online


carta di credito: 3 modalità rimborso a scelta,
opzione revolving


Carta Flexia Gold

Chi invece desidera avere con sé sempre un elevato plafond di spesa e poter effettuare anche operazioni extra bancarie potrà richiedere la carta Flexia Gold. Qui il limite di utilizzo parte dai 3 mila euro ed arriva ai 15 mila, ma le modalità di rimborso sono le stesse che per la Flexia Classic (a saldo o a rate).

Un titolare di Flexia Gold può contare su oltre 30 milioni di negozi convenzionati in tutto il mondo per lo shopping, e sulla possibilità di usufruire di anticipi presso gli sportelli con importi che partono dai 250 al giorno per arrivare fino a 5 mila euro al mese (ovviamente secondo la disponibilità del fido).

Carta Flexia First

Creata per vantaggi esclusivi è infine la carta Flexia First, con un limite di spesa per l’utilizzo ancora più alto (dai 5 mila ai 30 mila euro), mentre invariate restano le modalità di rimborso. Caratteristiche della Flexia First sono inoltre quelle di ottenere anticipi di contante per un limite di 500 euro al giorno e di 5 mila euro al mese, fare rifornimento di carburante alle stazioni di servizio senza pagare la commissione, pagare l’entrata in autostrada senza alcun costo aggiuntivo. Per tutte e tre le tipologie di carta, UniCredit garantisce la tecnologia Contactless: non più strisciate, cioè, ma il semplice avvicinamento della carta ai lettori consentirà il pagamento.