Conti correnti

Chebanca o Ing Direct: qual è meglio?

confronto banche

Negli ultimi anni una delle più grandi novità del settore bancario è stata l’introduzione dei cosiddetti conti correnti a zero spese. Questi servizi bancari prevedono la possibilità di operare con il proprio conto corrente direttamente online senza doversi recare presso la filiale di riferimento.

La possibilità di operare direttamente online grazie al cosiddetto homebanking non solo rappresenta un’ottima opportunità per i clienti ma allo stesso tempo anche per le banche, che, grazie ai canali digitali possono risparmiare sui costi logistici ed offrire questi prodotti a costi inferiori rispetto ai servizi bancari tradizionali.

Conto Corrente Arancio VS Chebanca

Tra i conti correnti più convenienti offerti dalle banche on line sicuramente spiccano quello di Chebanca! e Conto Corrente Arancio di ING Direct. Ma qual è il più conveniente tra i due?

Se vi state chiedendo se scegliere Conto Corrente Arancio o Chebanca! sappiate che si tratta in entrambi i casi di ottimi prodotti bancari, che prevedono zero spese di gestione se le operazioni vengono effettuate direttamente on line tramite home banking.

Vediamo di seguito le caratteristiche specifiche di questi due conti correnti. Dopo averli messi a confronto potrete valutare qual è il più conveniente per le vostre esigenze e procedere con l’apertura del conto direttamente online.

Conto Corrente Chebanca!

Il conto corrente online proposto da CheBanca prevede operazioni illimitate tramite homebanking nonché carta di credito e bancomat a canone zero.

Conto Corrente CheBanca! »

Anche tramite il Servizio clienti le operazioni sono completamente gratuite tranne nel caso di bonifici di importi considerevoli;

Il bollo è carico dell’istituto e non è previsto alcun canone mensile. Nel caso, invece, di operazioni effettuate presso le filiali il costo è di 3 euro per ogni singola richiesta. Per finire ricordiamo i prelievi sono gratuiti negli sportelli di tutta europa.

Conto Corrente Arancio

Ing Direct è stata la prima banca online ad operare nel Nostro Paese. Inizialmente, nel 2001, Ing Direct offriva esclusivamente Conto Arancio, ovvero un conto deposito online che ha riscosso un enorme successo. Dal 2008, però Ing Direct ha lanciato sul mercato Conto Corrente Arancio, un conto corrente a zero spese online. Vediamone di seguito le principali caratteristiche.

Conto Corrente Arancio »

Conto Corrente Arancio è un conto a zero spese e a zero imposte (l’imposta di bollo è a carico della banca). Il conto prevede operazioni illimitate gestibili tramite home banking e mobile banking. L’operatività è garantita per 24 ore al giorno e sette giorni su sette.

Nel conto corrente sono incluse la carta Visa Oro, il bancomat e una carta prepagata ricaricabile Mastercard. Il conto corrente di Ing Direct prevede, inoltre la possibilità di richiedere un fido per un massimo di 1000 euro direttamente online.