ING Direct: conti correnti

ING Direct è una banca olandese leader nel settore dell’online banking, attiva in Italia sin dal 2001.

ING ha aperto, a partire dal 2011, una serie di filiali nelle principali città della Penisola, permettendo così alla sua clientela di presentarsi fisicamente allo sportello bancario per poter effettuare le operazioni.

Uno dei cavalli di battaglia di ING Direct è stato, sin dal suo debutto sul mercato italiano, la pressoché completa assenza di costi di gestione per il cliente per quel che riguarda il conto corrente base.

La banca olandese infatti consente a tutti coloro che scelgono l’invio telematico delle comunicazioni periodiche e degli estratti conto di non dover pagare nessun tipo di canone annuo.

Prodotto
Caratteristiche e promozioni
Attivazione online
conto corrente zero spese e imposte, homebanking, c. credito, trading adatto per famiglie, giovani, pensionati

Al tempo stesso, non sono previste commissioni per il rilascio della carta bancomat né canoni annui per la stessa.

I prelievi per i titolari del conto corrente ING sono gratuiti in tutta l’area Euro; per quel che riguarda gli altri paesi della Comunità Economica Europea non sono previste commissioni per il prelievo ma solamente per il cambio di valuta.

La banca si fa carico anche delle eventuali imposte di bollo governative. Anche nel caso che il saldo medio annuale superi quanto stabilito dal governo italiano per l’applicazione dell’imposta di bollo, ING Direct si fa carico del pagamento della stessa, garantendo pertanto al cliente un conto completamente a zero spese.

Non sono previste spese per le operazioni, sia che queste vengano effettuate telematicamente (via web o tramite l’apposita app collegata) sia che ci si rechi in una delle filiali di ING Direct distribuite sul territorio nazionale.
A richiesta del cliente, ING Direct può concedere la carta di credito Visa Oro: l’emissione, subordinata alla presenza delle condizioni necessarie (accredito regolare di stipendio o pensione), non ha nessun costo. Non sono previsti canoni annui per il mantenimento della carta.

Al conto corrente ING Direct è possibile ‘agganciare’ una carta prepagata: il canone annuale è gratuito e non sono previste commissioni per le prime cinque ricariche effettuate nel corso dell’anno solare.
Un altro prodotto che è possibile collegare al conto corrente è il libretto degli assegni. Sono gratuiti due libretti di assegni bancari l’anno.

È possibile aprire conto corrente ING Direct direttamente online, dalla pagina web dell’istituto di credito, procedendo ad inserire i dati necessari e quindi a firmare e rispedire la documentazione che verrà inviata per posta al proprio indirizzo.

In alternativa è possibile procedere all’apertura del conto corrente presentandosi di persona in una delle filiali ING Direct presenti sul territorio nazionale italiano.