Il conto deposito con interessi anticipati

Esiste una particolare tipologia di conto deposito attraverso la quale è possibile ottenere dalla banca il pagamento in anticipo degli interessi. Sono i cosiddetti conti deposito vincolati.

Il loro funzionamento è molto semplice; il cliente versa sul suo conto deposito una certa cifra, e si accorda affinché questa stessa cifra rimanga bloccata ed a disposizione della banca per un certo periodo di tempo.

Il più delle volte, già al momento della stipula del contratto e della firma, vengono calcolati gli interessi del conto deposito acceso, e vengono immediatamente versati al cliente: per questo motivo si parla di conto deposito con interessi anticipati.

Conti deposito con interessi anticipati

Conto Deposito
Voto
Attiva Gratis il Conto »
che banca

Non si evidenziano controindicazioni particolari per questo tipo di prodotto a condizione che si abbia chiaro quali sono i limiti dei conti vincolati. Se infatti è vero che i rendimenti di conti deposito di questo tipo sono molto alti, è anche vero che per tutta la durata del vincolo non si ha piena disponibilità del denaro depositato.

La durata del vincolo varia da banca a banca. Di solito si considerano intervalli di tre mesi ed esistono quindi vincoli trimestrali, semestrali ed annuali. La somma depositata può essere, in qualunque momento, richiesta indietro dal cliente, che però, in questo modo, perderà tutti gli interessi maturati oltre, eventualmente, ad essere soggetto anche ad una penale per la rescissione anticipata del contratto.

Se i conti deposito ad interessi anticipati vi sembrano troppo costrittivi rispetto al tipo di investimento che avete in mente, allora potete considerare la seconda opzione rappresentata dai conti deposito svincolati. In questo caso non ci sono vincoli temporali ed il denaro può essere ritirato dal cliente in qualsiasi momento senza per questo perdere il diritto agli interessi maturati, con un tasso solitamente inferiore di un terzo rispetto a quello dei conti vincolati.  Gli interessi finali sono calcolati sulla base del numero di giorni di durata del deposito.