Carte prepagate

Conto Tascabile o Genius Card: qual è meglio?

confronto carte conto

Genius Card di Unicredit e Conto Tascabile di Chebanca sono prodotti bancari decisamente economici e innovativi: si tratta, infatti, in entrambi i casi di carte prepagate con iban, anche dette carte conto, ovvero una via di mezzo tra un normale conto corrente e una carta prepagata.

Diversamente dalle carte di credito e dalle carte prepagate tradizionali, infatti, Conto Tascabile e Genius Card sono dotate di un codice iban, che ne garantisce, quindi le principali funzionalità di un conto corrente bancario. Conto Tascabile e Genius card sono, senza dubbio, tra le migliori carte conto ad oggi presenti sul mercato: ma quale conviene scegliere? E’ meglio Conto Tascabile o Genius Card?

Vediamo di seguito le peculiarità di queste due carte ricaricabili con iban.

Genius Card

La carta prepagata del gruppo Unicredit prevede un costo di emissione di soli 5 euro e un canone mensile di tre euro. Con un accredito di almeno 500 euro al mese sulla carta il canone mensile si riduce ad 1 euro; nel caso invece di clienti al di sotto dei 27 anni il canone è completamente azzerato.

Per ricaricare la carta è possibile recarsi nelle agenzie Unicredit (3 eurodi commissione), presso gli atm (1 euro di commissione) oppure tramite bonifico bancario (0,50 euro di commissione). Per i pagamenti il massimale è di 10000 euro mensili e 3000 euro al giorno mentre per i prelievi i limiti sono 10000 euro mensili e 750 euro al giorno.

Confronta carte conto »

Con la carta conto Genius Card è possibile eseguire tutte le principali operazioni offerti dai conti correnti come ad esempio prelievi di denaro contante, acquisti online, domiciliazione delle utenze e RID, nonché bonifici in uscita e in entrata.

Conto tascabile

Il Conto Tascabile di Chebanca, rispetto a Genius Card, non presenta spese extra e costi di attivazione ma prevede solo un 1 euro di canone mensile. A differenza di Genius Card, inoltre per le ricariche non è prevista alcuna commissione.

Scopri Carta Conto Tascabile »

Tutte le operazioni (in filiale oppure online) sono, a differenza di Genius Card, completamente gratuite. Per quanto riguarda i massimali i limiti sono più alti rispetto a Genius Card: il limite di spesa giornaliero è di ben 5000 euro mentre quello mensile è di 50000 euro. Per i prelievi il limite giornaliero è di 500 euro e quello mensile di 3000.

Genius card vs Conto Tascabile: Vince Conto Tascabile di Che Banca!

Nonostante entrambi i prodotti siano decisamente convenienti e funzionali vince la sfida Conto Tascabile di Che banca, che risulta più vantaggioso sia dal punto di vista dei costi che dei massimali previsti. Genius Card risulta, invece, particolarmente conveniente per giovani e studenti sotto i 27 anni.

Confronta le Migliori Carte Conto »