×
Nuova Attivazione

Conti Correnti Giovani 2019 


⇒ Hai meno di 35 anni? 

Trova l’Offerta per Te – Attivala (GRATIS) in 3 Click!


(STEP 1/3)

Per iniziare clicca sull’opzione più adatta a te:


Domande Frequenti

Cosa sono i Conti per Giovani?
Tra i prodotti bancari, i conti correnti per giovani sono dedicati a un gruppo di clienti molto ben identificate: le persone che pur essendo maggiorenni non hanno ancora creato una loro famiglia. Tra le caratteristiche di questi conti correnti la possibilità di effettuare la gestione tramite strumenti come il mobile banking o l’home banking, ed in molti casi le spese azzerate o comunque di entità molto ridotta.
Come trovare i migliori conti giovani?
Per trovare il migliore conto corrente per giovani è necessario analizzare le offerte che vengono proposte dagli istituti bancari ed effettuare il confronto. Parlando delle spese, lo standard per la maggior parte dei conti correnti per giovani è “costo zero” (conto corrente zero spese giovani), ma anche in questo caso si deve avere l’accortezza di verificare se questo vale per entrambe le categorie delle spese, fisse o variabili oppure solo per una delle due. Le due tipologie sono infatti diverse tra di loro, in quanto le spese fisse sono quelle inerenti all’esistenza del conto, e sono quindi applicabili indipendentemente dall’attività che il cliente svolge sul conto stesso, mentre le variabili vengono calcolate dalla banca in base al numero ed alla tipologia delle operazioni svolte dal cliente.
Conto corrente bancario giovani: quali servizi deve offrire
Un altro aspetto da tenere in considerazione quando si effettua la scelta del conto corrente per giovani è quello relativo ai servizi che sono presenti nelle proposte delle banche. Alcuni servizi sono quelli indispensabili per garantire al correntista la sua autonomia finanziaria e quindi la possibilità di inviare e ricevere bonifici bancari, la possibilità di “domiciliare” sia le bollette delle utenze di casa che degli abbonamenti per internet o per il proprio cellulare, e la possibilità di utilizzo dei più moderni strumenti telematici come il mobile banking e l’home banking, che permettono ai giovani di avere a disposizione il proprio denaro a tutte le ore e tutti i giorni della settimana, anche quando si trovano in vacanza. Altri servizi come la possibilità di effettuare pagamenti tramite il modello F24 alle amministrazioni pubbliche, od il libretto degli assegni, non sono effettivamente necessari in un conto corrente di questo tipo.
Apertura conti correnti per giovani
Oggi per i giovani è possibile effettuare una ricerca su internet, attraverso i siti degli istituti bancari, che propongono questo tipo di conto corrente. Una volta scelta l’offerta più adeguata per i propri scopi, per aprire il conto corrente si devono trasmettere alla banca alcuni documenti, come le copie del codice fiscale e del documento di identità, il contratto di accettazione della proposta di servizio firmato dal cliente ed anche i documenti relativi alla “privacy” ed i moduli dell’Informativa Sintetica di Costo. A questo punto sarà l’istituto bancario che metterà in moto la vera e propria procedura per l’apertura del conto corrente per giovani, una procedura che normalmente richiede solo pochi giorni lavorativi per il suo espletamento.
Una interessante alternativa all’apertura di un conto corrente per giovani è quella di ricorrere alle carte conto, uno strumento che garantisce altrettanta efficacia e presenta meno limitazioni e minori costi, adattandosi anche con molta facilità alle esigenze tipiche dei giovani. Queste “carte conto” sono una tipologia che si trova a metà tra le tradizionali carte di debito ed il bancomat e sono quindi associate ad un codice IBAN. Questo garantisce la possibilità per l’intestatario dell’invio e della ricezione di bonifici e effettuare pagamenti, naturalmente solo per importi effettivamente “caricati” sulla carta stessa. In questo modo il cliente non corre rischi come le frodi informatiche e nello stesso tempo non può “andare in rosso” per quanto riguarda le spese.

(STEP 1/3)

Per iniziare clicca sull’opzione più adatta a te:

Your Header Sidebar area is currently empty. Hurry up and add some widgets.